Hai dell’amianto?

Restauri edili – Bonifica amianto – Smaltimento eternit – Servizi ecologici – Bonifiche ambientali

COS’E’ L’AMIANTO

L’asbesto

Più comunemente conosciuto come amianto, l’asbesto è un minerale appartenente alla classe dei silicati. La sua lavorazione è abbastanza semplice, si ottiene dalla macinazione della roccia madre che si trova in miniere a cielo aperto in varie zone della terra, negli Stati Uniti, in Russia, in Sud Africa ed anche in Italia. La caratteristica più importante della fibra d’amianto è la sua alta resistenza al fuoco e al calore, può resistere fino a 500°C. Inoltre la sua struttura fibrosa gli garantisce un’alta resistenza meccanica oltre che resistere agli agenti chimici.

METODI

La rimozione è il procedimento maggiormente utilizzato, perché elimina ogni potenziale fonte di esposizione ed ogni bisogno di attuare cautele rispettive alle attività che vengono svolte nell’edificio. Gli svantaggi che porta questo tipo di bonifica sono: esposizione dei lavoratori a livelli elevati di rischio, produzione di contaminanti ambientali, produzione di alti quantitativi di rifiuti tossici e nocivi che devono essere smaltiti in determinati depositi, tempi lunghi di realizzazione e costi molto elevati.

NORMATIVE

Normativa in materia di Amianto

Le prime disposizioni che regolamentano l’uso dell’amianto nel nostro paese risalgono al 1986 con l’ordinanza del Ministero della Sanità 26/6/86 che, in recepimento della direttiva europea 83/478, limita l’immissione nel mercato e l’uso della crocidolite.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi